GOLFERA GREEN

il nostro costante e continuo impegno per il territorio e l’ambiente.

L’attenzione al territorio attraverso scelte che guardano in maniera virtuosa alla salvaguardia dell’ambiente per Golfera non è un impegno di oggi, ma bensì da sempre un modo di pensare alla produzione in modo responsabile e sostenibile.

Il territorio è nel nostro DNA, come la bontà!

Noi di Golfera lavoriamo quotidianamente ispirati da un legame segreto fra paesaggio e sapori di antica memoria. D’altronde l’azienda è nata a Lavezzola, borgo antico nel cuore di un territorio dove storicamente si producono grandi salumi e altre eccellenze alimentari. Pertanto questo legame non poteva che essere inscindibile, come quello con la bontà a cui vogliamo tendere quotidianamente attraverso le tante qualità dei nostri prodotti!

Il territorio è fonte di ispirazione per il futuro.

Il territorio in cui sorgiamo, crocevia fra Bologna, Ferrara e Ravenna, è la nostra guida e la nostra ispirazione anche per lo sviluppo futuro dell’azienda. Non a caso, oltre alla nostra sede storica di Lavezzola, per i prosciutti abbiamo scelto il parmense e per i piatti di gastronomia San Mauro Pascoli, cuore della gustosa Romagna.

Amore e rispetto per l’ambiente che ci circonda.

Il forte legame col territorio significa anche e soprattutto rispetto dell’ambiente. Crediamo fermamente che la qualità dei prodotti e la valorizzazione del territorio non possono prescindere da un impegno costante nel rispetto e nella tutela dell’ambiente che ci circonda.

Affinché queste terre possano continuare nel tempo a tramandare saperi e sapori della tradizione, ci impegniamo quotidianamente in una serie di attività volte a salvaguardare l’ecosistema locale.

01
In particolare crediamo fortemente nella necessità di attuare tutte le misure possibili per ottimizzare l’utilizzo delle risorse energetiche, in modo da ridurre quotidianamente l'inquinamento dovuto al consumo di combustibili fossili. Per questo quando si tratta di effettuare nuovi investimenti vengono sempre introdotti importanti accorgimenti che migliorano ulteriormente la salvaguardia ambientale.
02
In occasione dell’ampliamento del sito produttivo di Lavezzola è stato introdotto un impianto per la potabilizzazione dell’acqua “cloro free”, che utilizza ozono. Facilmente reperibile in natura l’ozono ha un’azione fortemente disinfettante ed è uno dei più forti ossidanti disponibili per i contaminanti sia organici che metallici, oltre ad essere uno sterilizzante per i microrganismi.
03
Nello stabilimento, inoltre, è stata installata una nuova centrale del freddo che lavora non più con gas freon ma con ammoniaca, refrigerante naturale ed uno dei più ecologici.
Sostenibilità
04
A tutto ciò si aggiunge l’impianto di cogenerazione, già attivo da diversi anni, attraverso cui il calore generato per produrre energia elettrica viene utilizzato per produrre energia termica da utilizzare in stabilimento, creando così un ciclo fortemente virtuoso che si traduce, ancora una volta, in un minor impatto sull’ambiente.
05
Non a caso su un consumo energetico di oltre 8 milioni di kw, più della metà (4.990.915 kw che corrispondono al 60% del proprio fabbisogno) sono auto prodotti con cogenerazione ed impianto fotovoltaico che si estende per oltre 1000 metri quadrati. La restante parte proviene comunque da impianti rinnovabili del territorio.
06
Oltre alla razionalizzazione dei consumi idrici ed elettrici, il monitoraggio costante delle emissioni di inquinanti e dei livelli di rumore del sito produttivo, la corretta gestione dei rifiuti e il loro impatto utilizzando solo imballaggi di cartone, da tempo lavoriamo all’implementazione di packaging costituiti da materiali alternativi alla plastica o comunque con minor contenuto della stessa.
© 2022 Salumificio Golfera in Lavezzola S.p.A - P.I. 00699130399